Adescava minori con 20 euro, denunciato

Un uomo di 54 anni, a bordo di un'auto, adescava adolescenti con la scusa di aver bisogno di indicazioni stradali. L'uomo offriva ai giovani 20 euro per convincerli a salire sulla sua auto: è stato denunciato dalla polizia. Il fatto è avvenuto a Imperia. Con fare gentile, l'uomo chiedeva al ragazzo di accompagnarlo in un luogo che diceva non essere in grado di raggiungere. Di fronte alle incertezze dei minori o per "vincere le resistenze" e convincerli a salire in auto, prometteva soldi e di riaccompagnarli dove li aveva caricati. E' stato un diciottenne a consentire agli agenti della Squadra Mobile di incastrare l'adescatore, che secondo gli investigatori avrebbe precedenti anche per atti sessuali con minorenne e violenza sessuale. Il 18/enne, che si era rifiutato di salire in auto, quando ha rivisto l'uomo con in auto un minorenne ha fermato il veicolo e fatto scendere il ragazzino. Poi ha avvertito la polizia. Dai filmati e da alcune testimonianze, gli agenti hanno rintracciato l'adescatore.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Cuneo Cronaca
  2. Cuneo Cronaca
  3. Targatocn.it
  4. Savona News
  5. Targatocn.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

  • Mostra del fungo 2018
    MOSTRE Mostra del fungo 2018
  • Sagra dell'uva
    SAGRE E FESTE Sagra dell'uva
SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Perlo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...